Seminari, eventi, incontri - maggio 2013

Mese di Maggio 2013. Programma seminari e incontri.
29 Pins147 Followers
Il "Polo Pietre Toscane" www.polopietretoscane.it  in collaborazione con il Polo delle Nanotecnologie della Regione Toscana www.nanoxm.it organizza un work shop sulle potenzialità che le nanotecnologie possono offrire al settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Il "Polo Pietre Toscane" www.polopietretoscane.it in collaborazione con il Polo delle Nanotecnologie della Regione Toscana www.nanoxm.it organizza un work shop sulle potenzialità che le nanotecnologie possono offrire al settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Riprese della KBC1, il più importante network televisivo della Corea del Sud all'interno del MuSA e interviste allo scultore Park Eun Sun e al Presidente Cosmave, Fabrizio Rovai, che ha descritto la struttura e le sue potenzialità per le imprese del settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Riprese della KBC1, il più importante network televisivo della Corea del Sud all'interno del MuSA e interviste allo scultore Park Eun Sun e al Presidente Cosmave, Fabrizio Rovai, che ha descritto la struttura e le sue potenzialità per le imprese del settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Riprese della KBC1, il più importante network televisivo della Corea del Sud all'interno del MuSA e interviste allo scultore Park Eun Sun e al Presidente Cosmave, Fabrizio Rovai, che ha descritto la struttura e le sue potenzialità per le imprese del settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Riprese della KBC1, il più importante network televisivo della Corea del Sud all'interno del MuSA e interviste allo scultore Park Eun Sun e al Presidente Cosmave, Fabrizio Rovai, che ha descritto la struttura e le sue potenzialità per le imprese del settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Riprese della KBC1, il più importante network televisivo della Corea del Sud all'interno del MuSA e interviste allo scultore Park Eun Sun e al Presidente Cosmave, Fabrizio Rovai, che ha descritto la struttura e le sue potenzialità per le imprese del settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Riprese della KBC1, il più importante network televisivo della Corea del Sud all'interno del MuSA e interviste allo scultore Park Eun Sun e al Presidente Cosmave, Fabrizio Rovai, che ha descritto la struttura e le sue potenzialità per le imprese del settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Riprese della KBC1, il più importante network televisivo della Corea del Sud all'interno del MuSA e interviste allo scultore Park Eun Sun e al Presidente Cosmave, Fabrizio Rovai, che ha descritto la struttura e le sue potenzialità per le imprese del settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Riprese della KBC1, il più importante network televisivo della Corea del Sud all'interno del MuSA e interviste allo scultore Park Eun Sun e al Presidente Cosmave, Fabrizio Rovai, che ha descritto la struttura e le sue potenzialità per le imprese del settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Riprese della KBC1, il più importante network televisivo della Corea del Sud all'interno del MuSA e interviste allo scultore Park Eun Sun e al Presidente Cosmave, Fabrizio Rovai, che ha descritto la struttura e le sue potenzialità per le imprese del settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Riprese della KBC1, il più importante network televisivo della Corea del Sud all'interno del MuSA e interviste allo scultore Park Eun Sun e al Presidente Cosmave, Fabrizio Rovai, che ha descritto la struttura e le sue potenzialità per le imprese del settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Riprese della KBC1, il più importante network televisivo della Corea del Sud all'interno del MuSA e interviste allo scultore Park Eun Sun e al Presidente Cosmave, Fabrizio Rovai, che ha descritto la struttura e le sue potenzialità per le imprese del settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Riprese della KBC1, il più importante network televisivo della Corea del Sud all'interno del MuSA e interviste allo scultore Park Eun Sun e al Presidente Cosmave, Fabrizio Rovai, che ha descritto la struttura e le sue potenzialità per le imprese del settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Il "Polo Pietre Toscane" www.polopietretoscane.it  in collaborazione con il Polo delle Nanotecnologie della Regione Toscana www.nanoxm.it organizza un work shop sulle potenzialità che le nanotecnologie possono offrire al settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Il "Polo Pietre Toscane" www.polopietretoscane.it in collaborazione con il Polo delle Nanotecnologie della Regione Toscana www.nanoxm.it organizza un work shop sulle potenzialità che le nanotecnologie possono offrire al settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Il "Polo Pietre Toscane" www.polopietretoscane.it  in collaborazione con il Polo delle Nanotecnologie della Regione Toscana www.nanoxm.it organizza un work shop sulle potenzialità che le nanotecnologie possono offrire al settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Il "Polo Pietre Toscane" www.polopietretoscane.it in collaborazione con il Polo delle Nanotecnologie della Regione Toscana www.nanoxm.it organizza un work shop sulle potenzialità che le nanotecnologie possono offrire al settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Il "Polo Pietre Toscane" www.polopietretoscane.it  in collaborazione con il Polo delle Nanotecnologie della Regione Toscana www.nanoxm.it organizza un work shop sulle potenzialità che le nanotecnologie possono offrire al settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Il "Polo Pietre Toscane" www.polopietretoscane.it in collaborazione con il Polo delle Nanotecnologie della Regione Toscana www.nanoxm.it organizza un work shop sulle potenzialità che le nanotecnologie possono offrire al settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Il "Polo Pietre Toscane" www.polopietretoscane.it  in collaborazione con il Polo delle Nanotecnologie della Regione Toscana www.nanoxm.it organizza un work shop sulle potenzialità che le nanotecnologie possono offrire al settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Il "Polo Pietre Toscane" www.polopietretoscane.it in collaborazione con il Polo delle Nanotecnologie della Regione Toscana www.nanoxm.it organizza un work shop sulle potenzialità che le nanotecnologie possono offrire al settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Il "Polo Pietre Toscane" www.polopietretoscane.it  in collaborazione con il Polo delle Nanotecnologie della Regione Toscana www.nanoxm.it organizza un work shop sulle potenzialità che le nanotecnologie possono offrire al settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Il "Polo Pietre Toscane" www.polopietretoscane.it in collaborazione con il Polo delle Nanotecnologie della Regione Toscana www.nanoxm.it organizza un work shop sulle potenzialità che le nanotecnologie possono offrire al settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

Il "Polo Pietre Toscane" www.polopietretoscane.it  in collaborazione con il Polo delle Nanotecnologie della Regione Toscana www.nanoxm.it organizza un work shop sulle potenzialità che le nanotecnologie possono offrire al settore lapideo.

Il "Polo Pietre Toscane" www.polopietretoscane.it in collaborazione con il Polo delle Nanotecnologie della Regione Toscana www.nanoxm.it organizza un work shop sulle potenzialità che le nanotecnologie possono offrire al settore lapideo.

21.05.2013: Il "Polo Pietre Toscane" www.polopietretoscane.it  in collaborazione con il Polo delle Nanotecnologie della Regione Toscana www.nanoxm.it organizza un work shop sulle potenzialità che le nanotecnologie possono offrire al settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

21.05.2013: Il "Polo Pietre Toscane" www.polopietretoscane.it in collaborazione con il Polo delle Nanotecnologie della Regione Toscana www.nanoxm.it organizza un work shop sulle potenzialità che le nanotecnologie possono offrire al settore lapideo. (foto Stefano De Franceschi - Cosmave)

18.05.2013: Seminario “Educazione e qualità. Il ruolo della formazione in servizio”- TESEO Infanzia, un opportunità per riflettere sul  tema dei contesti educativi e della loro qualità e offrire una possibilità di incontro e di riflessione per specialisti del settore, per la politica locale, ma anche per tutti i genitori con figli in età scolare, dal nido in poi.

18.05.2013: Seminario “Educazione e qualità. Il ruolo della formazione in servizio”- TESEO Infanzia, un opportunità per riflettere sul tema dei contesti educativi e della loro qualità e offrire una possibilità di incontro e di riflessione per specialisti del settore, per la politica locale, ma anche per tutti i genitori con figli in età scolare, dal nido in poi.

18.05.2013: Seminario “Educazione e qualità. Il ruolo della formazione in servizio”- TESEO Infanzia, un opportunità per riflettere sul  tema dei contesti educativi e della loro qualità e offrire una possibilità di incontro e di riflessione per specialisti del settore, per la politica locale, ma anche per tutti i genitori con figli in età scolare, dal nido in poi.

18.05.2013: Seminario “Educazione e qualità. Il ruolo della formazione in servizio”- TESEO Infanzia, un opportunità per riflettere sul tema dei contesti educativi e della loro qualità e offrire una possibilità di incontro e di riflessione per specialisti del settore, per la politica locale, ma anche per tutti i genitori con figli in età scolare, dal nido in poi.

Pinterest
Search